Emiliano Alberigi

Psicologo e Psicoterapeuta

Laureato con lode in psicologia, si è iscritto all’albo degli Psicologi del Lazio dal 2007.
È esperto di disturbi dell’alimentazione ed ha svolto il tirocinio e parte della sua formazione presso l’ABA (Associazione per lo Studio e la ricerca sull’Anoressia, la Bulimia e i Disordini alimentari), dove ha lavorato dal 2007 al 2011 come consulente psicologo e docente del corso di specializzazione. Sempre in tema di disturbi alimentari, nel 2011 ha contribuito a fondare l’Associazione Psicoanalitica Romana D.A.I. (Disturbi Alimentari in Istituzione).
Ha lavorato dal 2005 al 2008 con pazienti psicotici come operatore di comunità presso la comunità residenziale “Gnosis, La Castelluccia”.
È specializzato in psicoterapia presso l’Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo (IIPG).
Si è occupato di ricerca clinica nell’ambito delle teorie sull’attaccamento, sull’abuso infantile e sui disturbi del comportamento alimentare collaborando con la Prof. Anna Maria Speranza della cattedra di Psicopatologia dello Sviluppo.
È il Presidente dell’Associazione Laboratorio Sociale di Psicologia Clinica di Roma.

Pubblicazioni

  • Speranza AM, Alberigi E (2006), La relazione tra abuso e disturbi alimentari: il ruolo della dissociazione, Maltrattamento e Abuso all’Infanzia, Vol. 8 N.1 Marzo
  • Alberigi E (2007), Adult Attachment Interview (AAI): dalla ricerca alla clinica, Infanzia e Adolescenza, Vol. 6 N. 1 Gennaio-Aprile
  • Alberigi E (2010), Gruppo monosintomatico per i Disturbi del Comportamento Alimentare: funzioni del campo omogeneo, Koinos, XXXI, Gennaio-Giugno

Dal blog: gli articoli di Emiliano Alberigi

Attacco di panico: cosa fare e come affrontarlo
Fattori, cause e conseguenze degli attacchi di panico
Attacco di panico: tutti i sintomi
Aiuto! Dicono che Ho una Depressione Reattiva: Che Fare?
Airbus 320 Germanwings – C’è ancora qualcosa da dire su Andreas Lubitz?
Disturbo bipolare: cos’è e come gestirlo
Depressione: cos’è, cause e cura
Psicologo, Psicoterapeuta, Psichiatra: ma che differenza c’è?!
Cosa può Portare al Suicidio in Adolescenza?
Il trauma nei bambini: gli effetti
Ricordi traumatici: sogno o realtà
La claustrofobia
Psicoterapia di Gruppo: obiettivi, tecniche e risultati
Depressione in gravidanza: definizione, cause e sintomi