Psicoterapia di Gruppo

Cosa è la Psicoterapia di Gruppo

La psicoterapia di gruppo consiste in incontri periodici tra persone che avvertono una sofferenza psichica; questi incontri vengono guidati da uno psicoterapeuta che viene detto conduttore del gruppo.

Non è semplicemente una psicoterapia individuale fatta in gruppo, insieme o davanti ad altre persone, ma piuttosto una psicoterapia con caratteristiche peculiari, perché prevede il coinvolgimento tra le persone che partecipano al gruppo. Questi scambi sono particolarmente utili perché attivano alcune aree mentali particolari che vengono fortemente stimolate dalla vita sociale di un piccolo gruppo.

Il Centro di Psicologia Clinica e Psicoterapia di Roma dà la possibilità di accedere a percorsi terapeutici di gruppo per bambini, adolescenti ed adulti. I gruppi sono guidati da psicoterapeuti specificamente abilitati per la terapia di gruppo.

Le sedute si svolgono presso il nostro studio a Roma Nord, zona Talenti-Montesacro (via Prati Fiscali).

Caratteristiche della Psicoterapia di Gruppo

Superare l’isolamento

Il primo e più intuibile aspetto della terapia di gruppo è la sua capacità di far superare alla persona che soffre di un disagio psichico, quel senso di solitudine ed isolamento che spesso si porta dietro.

La terapia di gruppo permette di rendersi conto che non si è i soli a sperimentare certi disagi nonché di condividere con gli altri le proprie esperienze.

I partecipanti possono sentirsi accolti e supportati dal gruppo e, a loro volta, possono essere di sostegno agli altri e dunque sperimentare la gratificante e benefica sensazione di essere di aiuto al prossimo.

Inoltre l’ascolto delle esperienze e dei pensieri degli altri permette di ampliare la propria conoscenza del disturbo psichico e delle possibili soluzioni.

Caratteristiche della Psicoterapia di Gruppo

L’analisi reciproca

La rottura dell’isolamento e la creazione di un senso di condivisione e di appartenenza, in molti casi, sono già di per sé terapeutici, tuttavia le capacità curative della terapia di gruppo non si fermano qui.

Il gruppo, grazie alla guida dello psicoterapeuta, sviluppa infatti nel tempo una funzione di auto-analisi delle sue vicissitudini e quindi la capacità di contenere e trasformare i vissuti portati dai singoli individui.

Grazie al conduttore, le emozioni e i pensieri delle persone che partecipano al gruppo vengono fatti oggetto di interpretazione e trasformazione. Il conduttore valorizza gli interventi dei singoli e mette in evidenza i loro aspetti costruttivi, interpretativi e problematici.

Il singolo che partecipa al gruppo ha così modo di fruire di una continua opera di analisi e di confronto con il mondo interiore degli altri.

Caratteristiche della Psicoterapia di Gruppo

Per concludere

Tramite l’auto-analisi e i feedback dello psicoterapeuta e degli altri partecipanti, la persona che soffre di un disagio psichico prende sempre più consapevolezza di se stessa, dei suoi limiti, risorse e schemi di pensiero e può lavorare per cambiare ciò che deve essere cambiato.

Infine nel gruppo la persona può sperimentare nuovi modi di relazionarsi agli altri e migliorare, così, la sua capacità di relazione anche all’esterno del gruppo, nella vita di tutti i giorni.

Gruppo in Età Adulta

La terapia di gruppo tra adulti si svolge tramite incontri settimanali (una o due volte) della durata di 1 ora e mezza/due.

I gruppi sono composti da 5-10 persone e sono guidati da un terapeuta che è comunque parte del gruppo.

I gruppi sono “semiaperti” ovvero vi si accede previa consultazione individuale (link: consultazione psicologica) e ogni partecipante può iniziare o concludere il suo percorso in tempi diversi rispetto agli altri. Sarà cura del conduttore valutare l’opportunità di nuovi inserimenti sia in funzione delle fasi in cui si trova il gruppo sia in funzione delle caratteristiche della persona che desidera intraprendere il percorso psicologico. Ad ogni modo i nuovi inserimenti sono sempre prima ampiamente discussi e condivisi con il gruppo.

Durante la seduta i partecipanti possono esprimersi liberamente e interagire tra loro.

L’unica indicazione è quella di evitare di frequentare gli altri membri del gruppo al di fuori delle sedute stesse. Questo perché la frequentazione al di fuori del gruppo è un ostacolo alla condivisione libera e protetta del percorso psicologico ed esperienziale vissuto insieme ad ogni altro partecipante durante la terapia.

psicoterapia di gruppo a roma nord

Gruppo di Adolescenti

L’adolescenza è un momento nella vita in cui il gruppo dei pari acquista una funzione significativa sia per lo sviluppo della personalità che come contenitore delle turbolenze emotive proprie di questo periodo.

La terapia di gruppo ad orientamento psicoanalitico può rappresentare un ottimo strumento per affrontare le ansie adolescenziali e aiutare lo sviluppo della personalità in questa delicata fase della vita.

La terapia di gruppo è molto indicata per gli adolescenti poiché nell’adolescenza il gruppo ha una spiccata importanza e può facilitare la condivisione di esperienze, pensieri ed emozioni.

Come per gli adulti, anche gli adolescenti che partecipano al gruppo debbono impegnarsi a partecipare agli incontri settimanali e non frequentare i membri del gruppo al di fuori delle sedute terapeutiche.

Gruppo di Bambini

In gruppo i bambini costruiscono legami, imparano a condividere il tempo e lo spazio, imparano a esprimersi e a separarsi, e lo fanno prevalentemente attraverso il linguaggio del gioco.

Nella terapia di gruppo per bambini viene dato ampio spazio al gioco e al disegno che sono dei mezzi attraverso i quali i bambini sviluppano le proprie capacità di pensiero e la consapevolezza delle proprie emozioni.

Soprattutto, il realizzare delle scene e delle storie permette ai bambini di esprimere quelle emozioni che non sono in grado di elaborare ed esprimere verbalmente.

Grazie a ciò le emozioni inespresse trovano un loro sfogo e un loro significato e non si trasformano in azioni disturbanti (disturbi comportamentali) o in sofferenze del corpo o della mente (somatizzazioni e disturbi ansiosi-depressivi).

Il gruppo, però, offre anche delle altre risorse: il bambino può sentirsi accolto dal gruppo, rispecchiarsi sia nelle difficoltà che nelle risorse degli altri membri e dunque usare il gruppo stesso come occasione di crescita e maturazione.

La terapia di gruppo per bambini è guidata dallo psicoterapeuta che sostiene lo sviluppo dei processi e delle dinamiche individuali e di gruppo.

psicoterapia infanzia roma

Per Avere Informazioni sulla Terapia di Gruppo

Contattaci